Gassmann e Riccardo III: passeggiando sul baratro del kitsch

recensione dello spettacolo teatrale Riccardo III, di e con Alessandro Gassmann nell'adattamento da Shakespeare di Vitaliano Trevisan “Mi pare proprio che il teatro si trovi, oggi, nella no man’s land dove officia Cotrone. Non sappiamo se vorrà uscire da questo spazio protetto per sfidare l’umanità refrattaria al sogno e all’utopia – i Giganti – e convertirla…

Annunci

Opinioni a confronto: Orlando a teatro (parte seconda)

Confronto tra i commenti allo spettacolo teatrale “Giocando con Orlando”, regia di Marco Baliani e Stefano Accorsi. Per la prima parte: https://liceorivolta.wordpress.com/2014/01/08/la-giostra-dellariosto/ Ariosto in scena - di Elena Battaglia Non sono soltanto le architetture ottocentesche e il sipario cremisi a far ammutolire le schiere di studenti comaschi, presenti in gran numero nella platea del Teatro…

Opinioni a confronto: Orlando a teatro (parte prima)

Confronto tra i commenti allo spettacolo teatrale “Giocando con Orlando”, regia di Marco Baliani e Stefano Accorsi. Per la seconda parte: https://liceorivolta.wordpress.com/2014/01/11/opinioni-a-confronto-orlando-a-teatro-parte-seconda/ La giostra dell'Ariosto - di Edoardo Caldarelli Giocando con Orlando è uno spettacolo teatrale, realizzato da Marco Baliani e Stefano Accorsi e messo in scena nel dicembre scorso presso il Teatro Sociale di…

Scene Dalle Supplici

Ecco a voi qualche momento dello spettacolo "Dalle Supplici", messo in scena in cortile il 6 giugno '13 dagli studenti del nostro liceo, per la regia di Pino Di Bello e con la collaborazione della professoressa Ornella Marelli. Cercheremo di recuperare anche le immagini dell'"Odissea" rappresentata dal gruppo coordinato dalla professoressa Carmen Arcidiaco!

Opinioni a confronto: da Omero a Wilson (parte seconda)

Un ultimo commento allo spettacolo teatrale “Odyssey”, regia di Robert Wilson. Per la prima parte: https://liceorivolta.wordpress.com/2013/04/25/opinioni-a-confronto-da-omero-a-wilson-parte-prima/ Wilson e la favola di Odisseo - Arianna Pizzotti Omero, cantore dell’Odissea - Sulla scena un vecchio, Omero, seduto sul bordo del palcoscenico, immobile. All’improvviso, la sua voce risuona nel teatro, e il pubblico ammutolisce: “ Ἄνδρα μοι ἔννεπε,…

Opinioni a confronto: da Omero a Wilson (parte prima)

Confronto tra i commenti allo spettacolo teatrale “Odyssey”, regia di Robert Wilson. Per la seconda parte: https://liceorivolta.wordpress.com/2013/05/01/opinioni-a-confronto-da-omero-a-wilson-parte-seconda/ L'Odissea di Wilson: se un incontro porta in scena la bellezza - di Alessandra Donegani Odyssey è innanzitutto un incontro.                            E' - concretamente - l'incontro tra il Teatro Nazionale di Atene e il Piccolo Teatro di Milano, coproduttori…

Opinioni a confronto: Turing e il teatro (parte seconda)

Confronto tra (altri) commenti allo spettacolo teatrale “Turing – a staged case history”, regia di Maria Elisabetta Marelli. Per la prima parte: https://liceorivolta.wordpress.com/2012/12/18/opinioni-a-confronto-turing-e-il-teatro-parte-prima/ Turing: quando il teatro diventa elitario - di Alessandra Donegani Del tutto nobile l’intento di portare in scena un argomento scientifico e, in particolare, la figura di un brillante e geniale matematico…

Opinioni a confronto: Turing e il teatro (parte prima)

Confronto tra i commenti allo spettacolo teatrale “Turing – a staged case history”, regia di Maria Elisabetta Marelli. Per la seconda parte: https://liceorivolta.wordpress.com/2012/12/18/opinioni-a-confronto-turing-e-il-teatro-parte-seconda/ Una corsa verso la tecnologia: Maria Elisabetta Marelli racconta il genio di Turing - di Arianna Pizzotti Sessanta miglia in bicicletta da Southampton a Sherborne, attraverso la campagna inglese,  una corsa contro…

Let it snow, let it snow, let it snow!

Pura arte e vera magia tornano in scena al Piccolo Teatro di Milano. ‘Slava’s Snowshow’ è uno spettacolo nuovo, sorprendente, inaspettato. Nato dal genio del russo Slava Polunin e dall’influenza di artisti come Chaplin, Marcel Marceau ed Engibarov, in dieci anni ha toccato più di ottanta città, emozionando -e forse anche cambiando- milioni di persone,…